NETWOPLUS - Marketing, Comunicazione & Social Media
Reputation

Gli archetipi per una reputazione aziendale eccellente

Al giorno d’oggi tutto è diventato più veloce, istantaneo e globale. Il web permea la nostra esistenza senza alcuna eccezione tra vita privata e professionale. In questa massa d’informazioni mutevole e dai labili confini, la reputazione aziendale è sempre più importante e diventa, oggi più che mai, elemento di strategica importanza per una azienda che vuole comunicare le sue peculiarità e i propri caratteri distintivi in modo chiaro e professionale. 

Le idee e i contenuti fanno da contraltare al mutevole evolversi dei mezzi di comunicazione. Resistono al passare del tempo e restano a testimoniare chi sei, in cosa credi e quello che fai per i tuoi clienti.

Competenza, affidabilità, autorevolezza e notorietà sono fattori determinanti per conquistare un posto al sole, senza sottostare alle mode del momento o ai vincoli imposti dai colossi della tecnologia. 

Ti permettono di costruire una reputazione aziendale forte perché supportano la considerazione che le persone hanno della tua azienda e le consentono di attecchire nel loro inconscio.

Tradotto: o coltivi i tre pilastri, di cui sotto, a sostegno della reputazione aziendale oppure sarai solo una delle tante aziende che faranno estrema fatica a differenziarsi in un mercato così frastagliato e complesso. 

1) Creazione di contenuti e condivisione: racconta la tua azienda senza alcuna paura

Per costruire un posizionamento solido, prosperare e vedere ampiamente riconosciuti sforzi e conoscenze acquisite, non puoi prescindere dalla condivisione. Non di semplici slogan o frasi fatte, bensì  la condivisione di soluzioni (comprovate) ai problemi del pubblico di riferimento e della loro soddisfazione nell’averti dato fiducia. Senza dimenticare i casi di successo riconosciuti da media autorevoli, che possano fortificare la tua autorevolezza. Un circolo virtuoso in grado di condurre imprese di qualsiasi settore e dimensione, purché guidate da titolari e manager abbastanza ambiziosi e visionari, a creare basi solide per l’avvenire. E il bello di condividere i contenuti realizzati dall’azienda è che questi possono veicolare esperienze reali adattandosi alla naturale predisposizione del target. Pensa agli articoli del blog. Se realizzati immedesimandosi nel lettore, possono essere riproposti come brevi video e raggiungere un nuovo pubblico (a patto di metterci la faccia). Sì, perché nel business non vincono i timidi o chi teme le critiche, ma chi si espone, dando un volto autentico al brand che rappresenta.

2) Recensioni dei clienti: la pietra miliare della reputazione aziendale

Un’altra componente fondamentale per costruire una solida reputazione aziendale è quella delle recensioni. Siamo nell’era di Amazon e TripAdvisor, colossi costruiti sulle testimonianze delle persone. Possibile che non abbiamo ancora colto l’importanza di veicolare quello che i nostri clienti pensano di noi o dei nostri prodotti e servizi?

Uno dei modi migliori per dimostrare la tua esperienza e, cosa più importante, le sue implicazioni pratiche, è condividere la soddisfazione e il successo dei tuoi clienti. Poter contare sulle testimonianze delle persone è fondamentale per abbattere le barriere della diffidenza e accompagnare nuovi clienti verso un acquisto consapevole. Popolare in modo costruttivo ogni canale di racconti autentici dei consumatori riduce gli attriti che frenano le vendite, crea ambasciatori del nostro brand e stimola un’arma potentissima: il passaparola.

Recensioni e passaparola sono due aspetti che contribuiscono a una forte reputazione e si completano attraverso un asset imprescindibile: le pubbliche relazioni, il terzo pilastro per costruire la tua reputazione aziendale.

3) Pubbliche relazioni: persuadere con la verità

In un mondo in cui (purtroppo) le fake news proliferano, stentiamo a credere a ciò che leggiamo sui social. Ecco che la narrazione a opera di testate accreditate acquisisce sempre più valore per il tuo target. Le pubbliche relazioni sono una potente strategia persuasiva. Che si tratti dei media tradizionali o dei social, comunicare con il tuo pubblico tramite fonti riconosciute come affidabili, renderà anche la tua azienda degna di fiducia.

Quando fonti esterne danno spazio a traguardi raggiunti, riconoscimenti o particolari approcci di successo, essere confusi con la massa è pressoché impossibile. S’innescano infatti una maggior consapevolezza nei propri mezzi e una miglior percezione da parte degli interlocutori, che legittimano valori e filosofia ben superiori alla media di settore.

Consapevole di questi aspetti, non puoi più cadere nella pericolosa trappola legata agli strumenti del momento. La tua azienda è un’entità forte che esiste e prospera a prescindere.

Costruisci una reputazione aziendale forte e conquista la fiducia del tuo pubblico

Vuoi una reputazione aziendale scolpita nella roccia? Allora pensa sempre a diversi scenari. Sebbene la maggior parte delle aziende non avesse una paralizzante pandemia globale nel proprio elenco di possibili cause di crisi, tutti avremmo dovuto avere le idee chiare su come comunicare. E invece abbiamo assistito a una corsa affannosa per capire come mantenere i contatti con il pubblico sui canali digitali. Non sarebbe dovuto accadere.

Sebbene la gestione della reputazione online possa sembrare più un’arte che una scienza, puoi proteggerla e farla crescere. Se sei consapevole che devi creare contenuti di valore, adattarli al tuo pubblico, sostenerli con testimonianze reali e promuoverli su canali autorevoli, non hai nulla da temere.

Quando hai una visione chiara e lungimirante di chi vuoi essere e dove vuoi arrivare, non c’è crisi che ti può fermare, né strumento che può impadronirsi del timone. Sono le strategie a guidare l’azienda. È la tua visione imprenditoriale che detta il passo di un cammino orientato a raggiungere i successi che vuoi raggiungere.

 

Condividi questo post

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin
Share on pinterest
Share on print
Share on email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.